FORUM CODACONS PIEMONTE

Coordinamento delle associazioni per la difesa dell'ambiente e la tutela dei diritti di utenti e consumatori

 

 

FORUM CODACONS PIEMONTE

 


Coordinamento delle associazioni per la difesa dell'ambiente e la tutela dei diritti di utenti e consumatori

 

difendersi dai meccanici

difendersi dai meccanici

Messaggioda danielecocc » lun 1 feb 2010, 22:12

buona sera
poco prima di natale mentre ero in viaggio per andare a pisa si è rotta la puleggia della pompa dell'olio con conseguente rottura della cinghia di distribuzione e spegnimento del motore. Ho chiamato l'ACI e sono stato prontamente portato in un'autofficina. Lì è stato preventivato un costo di 750€ e la consegna nella prima settimana di gennaio per la sostituzione della pompa e il rifacimento del sistema di distribuzione. Alla seconda settimana di gennaio il meccanico mi avvisa che è necessario rettificare la testata per un ulteriore settimana di lavoro e 1500€ di spesa. la settimana scorsa non sentendo più notizie dall'officina, armato di pazienza ci sono andato di persona (l'officina è ad orvieto ed io abito a pisa) e con grossa sorpresa ho scoperto che la macchina metteva in moto ma faceva un abbondante fumo nero e soprattutto che al momento della rettifica è stata sostituita perchè gravemente danneggiata. Abbastanza arrabbiato (soprattutto per la circostanza che il meccanico non sapeva che pesci prendere) l'ho obbligato ad andare in un'officina di un concessionario Opel (ho una Opel Meriva) dove proprio oggi mi è stato recapitato il preventivo di riparazione più economico e la causa del guasto. Queste sono pari a 6000€ per completa sostituzione del motore (!!!) in quanto la testata che il precedente meccanico ha detto di aver dovuto completamente cambiare " NON E' COMPATIBILE CON IL MOTORE DELLA MERIVA, IN QUANTO PIU' ALTO DEL DOVUTO " (questo l'ho fatto mettere nero su bianco sul preventivo del concessionario che ha effettuato il controllo). Cosa posso fare, dato che ho dato un anticipo al meccanico ACI che ha fatto i danni per la sostituzione dei componenti della pompa (acquistati dallo stesso concessionario e da lui stesso verificati)? Come posso rivalermi sul meccanico dell'ACI che con un intervento poco felice (il montaggio della testata non idonea) mi costringe ad una spesa non trascurabile?

grazie
danielecocc
Utente
 
Messaggi: 2
Iscritto il: ven 29 gen 2010, 20:17

Torna a Altro

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti