FORUM CODACONS PIEMONTE

Coordinamento delle associazioni per la difesa dell'ambiente e la tutela dei diritti di utenti e consumatori

 

 

FORUM CODACONS PIEMONTE

 


Coordinamento delle associazioni per la difesa dell'ambiente e la tutela dei diritti di utenti e consumatori

 

Morosità luce vecchio inquilino

Per tutti i problemi e le domande inerenti il mercato dell' Energia Elettrica, il Gas e il Sistema Idrico - I rapporti con i distributori e gestori dell'Energia.

Morosità luce vecchio inquilino

Messaggioda Ogge » sab 10 ott 2015, 16:52

Buongiorno,
vorrei un parere su una questione molto annosa che mi vede protagonista incolpevole.

Mio padre è finalmente riuscito a riprendere possesso di un suo appartamento, essendosi conclusa la procedura di sfratto dei precedenti inquilini.

Dovendo spostarmi a vivere in questo immobile, ho chiesto attivazione di un contratto dell'energia elettrica ad Iren (maggior tutela). Scopro che non è stata pagata una bolletta nel 2013 dagli inquilini, per cui Iren chiede di ricevere dichiarazione di sfratto e rogito o in alternativa contratto di affitto per dimostrare il possesso dell'appartamento da parte di mio padre.

Mi reco al loro sportello con tutti i documenti necessari, ma mi viene negato il nuovo contratto perché manca una dichiarazione di nulla osta firmata da mio padre per autorizzarmi a stipulare un nuovo contratto. :cry:
Non potendo tornare di persona, chiedo cosa deve portare una persona delegata e mi viene dato un foglio da compilare e da lasciare a chi delegato.

Mio padre torna allo sportello e gli viene negato il nuovo contratto perché manca l'F23 per fine contratto d'affitto (mai citato da Iren negli scambi precedenti), inoltre gli chiedono un contratto di comodato d'uso dell'immobile stipulato tra lui e me e gli contestano di non avere una delega scritta che lo autorizzi a firmare il contratto luce per mio conto. :evil:

Vorrei sapere se :
- c'è una procedura standard per gestire casi come il mio oppure se dobbiamo essere vittime dell'impiegato allo sportello (nota: tre impiegate diverse mi hanno chiesto tre documenti diversi).
- Posso in qualche modo far valere i miei diritti alla stipula di una nuova fornitura di elettricità (mai saltato un pagamento in vita mia), anche perché altri fornitori contattati mi hanno suggerito comunque di passare da Iren per evitare lungaggini burocratiche, ma se questa è la via più veloce credo che dovrò illuminare casa con le candele...

Grazie in anticipo.

Cordiali saluti
Ogge
Utente
 
Messaggi: 4
Iscritto il: dom 27 gen 2008, 10:51

Torna a Mercato dell'Energia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite