FORUM CODACONS PIEMONTE

Coordinamento delle associazioni per la difesa dell'ambiente e la tutela dei diritti di utenti e consumatori

 

 

FORUM CODACONS PIEMONTE

 


Coordinamento delle associazioni per la difesa dell'ambiente e la tutela dei diritti di utenti e consumatori

 

MULTA A NON TORINESE IN ZONA ZTL

Vigili Urbani, Polizia Municipale e Stradale e Ausiliari del Traffico: chi può multare chi e che cosa? Contestazione immediata o differita. Notifica: Tempi e formalità. Pagamento in forma ridotta. Ricorso al Giudice di Pace o al Prefetto. Autovelox: accertamento senza contestazione immediata, taratura, omologazione. Accessi vietati in ZTL e Telecamere. Patente a punti. Sanzione per rifiuto o omessa indicazione delle generalità del conduttore.

MULTA A NON TORINESE IN ZONA ZTL

Messaggioda alessandro64 » mer 14 mar 2012, 13:21

Il 12-13/4/2011 ho soggiornato nel centro di Torino per lavoro ed il mattino seguente alle 8.00 sono uscito dal centro
per visitare alcuni clienti che hanno la fabbrica in provincia.

Dopo alcune settimane ho ricevuto un verbale per aver transitato la mattina del 13/4/2011per una zona ZTL.

Ho fatto ricorso al Prefetto presentando la fattura dell’Hotel e motivando che, non essendo di Torino, ho impostato il navigatore ed ho seguito le sue istruzioni perciò, se lo stato italiano ammette la commercializzazione in Italia di navigatori che non indicano correttamente le zone a traffico limitato, non si può sanzionare chi poi ne segue le istruzioni.

Ovviamente ho poi aggiunto la considerazione che, se dovrò pagare questa multa, sarà la prima e ultima volta che vengo a soggiornare a Torino
per lavoro per buona pace di ristoratori e albergatori.

Il prefetto ha respinto il mio ricorso.

Ho letto che a Torino è aperta una questione col comune relativa al transito dei mezzi di lavoro nelle zone a traffico limitato. Pensa ci siano le condizioni nel mio caso per fare ricorso al giudice di pace?

Cordialmente
alessandro64
Utente
 
Messaggi: 2
Iscritto il: mer 14 mar 2012, 13:15
Località: Genova

Re: MULTA A NON TORINESE IN ZONA ZTL

Messaggioda cerbero » mer 14 mar 2012, 16:42

Gentile consumatore,

dalle informazioni che ci ha esposto non sembrano rinvenirsi validi motivi per il ricorso al Giudice di Pace posto che sono ormai notorie le limitazioni al traffico nelle zone centrali di molti centri urbani anche di non rilevanti dimensioni e che non può considerarsi una giustificazione il possesso di un navigatore satellitare del cui eventuale aggiornamento risponde comunque l'utente o, se e nei limiti del previsto, il fornitore del servizio.

Al seguente link può reperire tutte le informazioni necessarie:

http://www.comune.torino.it/ztlpermessi/ztl.htm

e a questo link, può scaricare una aggiunta al suo navigatore se è un tom tom

http://www.comune.torino.it/servizionline/mappaTo/mappaTo.php?context=mappaTo&submitAction=browse_progetto&refProgetto=291&areaTematica=redazioneWeb&onlyModule=true&mappa=tomtom

Cordiali saluti.
Immagine


Codacons Torino: C.so G. Matteotti, 57 - 10121 - Tel. e Fax 0115069219

www.codacons.piemonte.it

codacons.piemonte@gmail.com
Avatar utente
cerbero
Moderatore
 
Messaggi: 322
Iscritto il: mer 30 nov 2005, 19:20
Località: Torino

Re: MULTA A NON TORINESE IN ZONA ZTL

Messaggioda alessandro64 » ven 16 mar 2012, 11:05

Buongiorno,
la ringrazio per la risposta.
Purtroppo non posso effettuare alcun aggiornamento del navigatore perchè è di quelli preinstallati a bordo dal costruttore del veicolo.
Ho chiesto l'aggiornamento del software con l'ultimo tagliando ma evidentemente non mi hanno caricato le zone ZTL di Torino.

Cordialmente
alessandro64
Utente
 
Messaggi: 2
Iscritto il: mer 14 mar 2012, 13:15
Località: Genova


Torna a Multe Codice della Strada

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite