FORUM CODACONS PIEMONTE

Coordinamento delle associazioni per la difesa dell'ambiente e la tutela dei diritti di utenti e consumatori

 

 

FORUM CODACONS PIEMONTE

 


Coordinamento delle associazioni per la difesa dell'ambiente e la tutela dei diritti di utenti e consumatori

 

"Dichiarazione Sostitutiva di atto di notorietà"

Vigili Urbani, Polizia Municipale e Stradale e Ausiliari del Traffico: chi può multare chi e che cosa? Contestazione immediata o differita. Notifica: Tempi e formalità. Pagamento in forma ridotta. Ricorso al Giudice di Pace o al Prefetto. Autovelox: accertamento senza contestazione immediata, taratura, omologazione. Accessi vietati in ZTL e Telecamere. Patente a punti. Sanzione per rifiuto o omessa indicazione delle generalità del conduttore.

"Dichiarazione Sostitutiva di atto di notorietà"

Messaggioda BEPPE296551 » mar 28 set 2010, 17:19

Buongiorno a tutti. Per mia svista in allegato al bollettino di una multa, che ho ricevuto e pagata regolarmente, per eccesso di velocità, non ho compilato la "Dichiarazione Sostitutiva di atto di notorietà", che presumo, sia una forma burocratica per capire chi fosse alla guida per rilevare punti dalla patente.
Per cui dopo i fatidici 60 giorni mi è arrivata un verbale di 280 euro circa, proprio perchè non gli ho spedito l'allegato con i miei dati riguardanti la "Dichiarazione Sostitutiva di atto di notorietà"
Voglio capire se ho il diritto di non pagare quest'ultimo verbale, anche se i 60 giorni di notifica sono trascorsi.
Ho inviato in ritardo la "Dichiarazione Sostitutiva di atto di notorietà" compilata coi miei dati all' ente richiedente ,affinchè mi anulassero quest'ultimo verbale, ma non ho ricevuto ancora risposte.
Vi chiedo un parere e il modo per non pagare il verbale a discapito dei punti che mi toglieranno sulla patente.
Grazie, distinti saluti.
BEPPE296551
Utente
 
Messaggi: 1
Iscritto il: mar 28 set 2010, 16:57

Re: "Dichiarazione Sostitutiva di atto di notorietà"

Messaggioda nerowolf » ven 1 ott 2010, 13:04

Purtroppo non c'è possibilità applicando le norme alla lettera. Però i giudici di pace possono decidere anche secondo equità e dunque se fa ricorso, non escludo (ma non posso garantirglielo) che il Giudice decida di annullare la sanzione.
Avvocato Codacons Torino: C.so G. Matteotti, 57 - 10121 - Tel. e Fax 0115069219

www.codacons.piemonte.it
Avatar utente
nerowolf
Avv. Codacons
 
Messaggi: 138
Iscritto il: ven 2 dic 2005, 14:29
Località: Torino


Torna a Multe Codice della Strada

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite