FORUM CODACONS PIEMONTE

Coordinamento delle associazioni per la difesa dell'ambiente e la tutela dei diritti di utenti e consumatori

 

 

FORUM CODACONS PIEMONTE

 


Coordinamento delle associazioni per la difesa dell'ambiente e la tutela dei diritti di utenti e consumatori

 

DIVIETO DI FERMATA AUSILIARI GTT

Vigili Urbani, Polizia Municipale e Stradale e Ausiliari del Traffico: chi può multare chi e che cosa? Contestazione immediata o differita. Notifica: Tempi e formalità. Pagamento in forma ridotta. Ricorso al Giudice di Pace o al Prefetto. Autovelox: accertamento senza contestazione immediata, taratura, omologazione. Accessi vietati in ZTL e Telecamere. Patente a punti. Sanzione per rifiuto o omessa indicazione delle generalità del conduttore.

DIVIETO DI FERMATA AUSILIARI GTT

Messaggioda alex.torino » mar 27 lug 2010, 9:51

Buongiorno,
ho ricevuto ieri, in data 26 luglio 2010 una contravvenzione per divieto di fermata dagli ausiliari del traffico della GTT di Torino. Premetto che l'auto era parcheggiata lungo una strada veramente poco trafficata, ( seppur in divieto di fermata ) ma lontana da qualsiasi striscia blu/passaggio mezzi pubblici ecc. Ho letto su internet varie sentenze della cassazione che limitano il "potere" dell'ausialiario del traffico GTT, ad effettuare contravvenzioni SOLO nei parcheggi gestiti dalla società stessa e in qualche altra situazione legata sempre però al parcheggio e al passaggio dei mezzi pubblici. Ora volevo appunto capire se è il caso di fare ricorso oppure no. GRAZIE MILLE
alex.torino
Utente
 
Messaggi: 1
Iscritto il: mar 27 lug 2010, 9:42

Re: DIVIETO DI FERMATA AUSILIARI GTT

Messaggioda Kev82 » lun 27 set 2010, 16:44

alex.torino ha scritto:Buongiorno,
ho ricevuto ieri, in data 26 luglio 2010 una contravvenzione per divieto di fermata dagli ausiliari del traffico della GTT di Torino. Premetto che l'auto era parcheggiata lungo una strada veramente poco trafficata, ( seppur in divieto di fermata ) ma lontana da qualsiasi striscia blu/passaggio mezzi pubblici ecc. Ho letto su internet varie sentenze della cassazione che limitano il "potere" dell'ausialiario del traffico GTT, ad effettuare contravvenzioni SOLO nei parcheggi gestiti dalla società stessa e in qualche altra situazione legata sempre però al parcheggio e al passaggio dei mezzi pubblici. Ora volevo appunto capire se è il caso di fare ricorso oppure no. GRAZIE MILLE


Buongiorno

Mi trovo nella stessa situazione, multa affibbiatami da ausiliari GTT in zona assolutamente lontana da qualsivoglia area a pagamento. Inoltre, poiché la via in cui sono stato sanzionato è una via secondaria, non c'è passaggio di alcun mezzo pubblico.

La maggior parte dei siti web afferma l'illegittimità della sanzione, ma un articolo su "La Stampa" (questo) sostiene invece il contrario.

Essendo che le sanzioni sono aumentate (la mia è di 78 euro), gradirei gentilmente sapere cosa fare in questo caso;

ringrazio anticipatamente
Kev82
Utente
 
Messaggi: 1
Iscritto il: lun 27 set 2010, 16:35


Torna a Multe Codice della Strada

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite