FORUM CODACONS PIEMONTE

Coordinamento delle associazioni per la difesa dell'ambiente e la tutela dei diritti di utenti e consumatori

 

 

FORUM CODACONS PIEMONTE

 


Coordinamento delle associazioni per la difesa dell'ambiente e la tutela dei diritti di utenti e consumatori

 

vacanza rovinata

Pacchetto Turistico, Forma ed Elementi necessari del Contratto, Informazioni al consumatore. Cataloghi, Opuscoli ecc. Modifiche del contratto da parte dell’Organizzatore.Prescrizioni e diritti del Consumatore. Annullamento del contratto. Recesso. Responsabilità per inesatto o mancato inadempimento del contratto. Danni alla persona. Danno da ‘vacanza rovinata’ Reclamo. Prescrizione. Conciliazioni presso le CCA di Torino. Assicurazione. Fallimento o Insolvenza del Tour Operator: Fondo di Garanzia.

vacanza rovinata

Messaggioda peres fabio daniele » ven 28 set 2012, 13:38

Buongiorno io vorrei sapere come fare per poter avere un risarcimento da un tour operator "TURCHESE VIAGGI".

Ho prenotato un viaggio in EGITTO a Marsa Alam con una fomula roulette su N° 2 villaggi, su MARSA ALAM AREA, quando sono arrivato in Egitto con la mia famiglia, ci hanno trasferito ad AL QUESIR, circa 40/50 K.M. oltre Marsa Alam. Una bellissima struttura solo all'apparenza visto che presentava alcuni problemi: aria condizionata che non funzionava, letti che si smontavano appena uno dei miei figli si sdraiava, cibo immangiabile (nonostante io avessi chiesto una struttura che avesse ristorante italiano, un All inclusive inesistente visto che dalle 9 del mattino alle 21 di sera potevi avere solo Coca Cola-Aranciata-Sprite e acqua naturale nemmeno refrigerata, e solo nel bar della piscina!!!Qualsiasi altra bevanda era a pagamento!! Ho chiesto al referente del TURCHESE presente nella struttura di farmi cambiare struttura, ma mi è stato risposto che avrei dovuto pagare altri €.1.000.

Per poter fare una visita ad un orecchio da un medico del villaggio mi hanno detto che dovevo pagare circa €. 35.

La cena della sera bisognava attraversare una strada ad alta velocità, circa 800 m.t. con tutti i pericoli che ci si poteva imbattere con n.2 bambini piccoli.

Ho inviato una raccomandata (che allego copia) con i dati di prenotazione e spiegando l'accaduto al tour operator, chiedendo rimborso o risposte in merito ma non abbiamo ricevuto nemmeno una telefonata o mail per spiegazioni! Mi hanno rovinato una vacanza di una settimana( l'unica che avevo). Basta vedere le ultime recensioni su TripAdvisor, in che villaggio siamo finiti.

Spero in qualche risposta da parte vostra e ringrazio anticipatamente
peres fabio daniele
Utente
 
Messaggi: 1
Iscritto il: ven 28 set 2012, 13:36

Torna a Viaggi organizzati

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite