FORUM CODACONS PIEMONTE

Coordinamento delle associazioni per la difesa dell'ambiente e la tutela dei diritti di utenti e consumatori

 

 

FORUM CODACONS PIEMONTE

 


Coordinamento delle associazioni per la difesa dell'ambiente e la tutela dei diritti di utenti e consumatori

 

Truffa:acquisto di macchine internamente rotte

Truffa:acquisto di macchine internamente rotte

Messaggioda Erminia » ven 3 ott 2008, 11:56

Vorrei sottoporvi un mio problema:
"a dicembre dello scorso anno una mia amica ha acquistato, per mezzo di una
scrittura privata, delle macchine per una lavanderia dalla ex titolare di
un'altra lavanderia, nel contratto si diceva che le macchine erano state
visionate e accettate, e si anticipava una piccola cifra rispetto alla
grande cifra definita, il resto del pagamento doveva avvenire il 31/07/2008.
Però dopo 15 giorni di utilizzo la macchina a secco non funzionava più e non
è possibile aggiustarla perchè datata, abbiamo scoperto che l'asse da stiro
era senza scheda elettronica all'interno e che la caldaia era tutta
arruginita, oltre alla lavatrice ad acqua priva di spina e un grosso rottame
all'interno, il tutto visibile solo con lo smontaggio dei pannelli esterni.
Così la mia amica si è premunita nell'avvisare la vecchia proprietaria, che
verbalmente ha fatto finta di niente, e quindi la mia amica, le ha spedito
una lettera chiedendo un incontro con il tecnico delle ex titolare e il
tecnico suo.
Di contro a questa lettera la ex titolare ha spedito per mezzo del suo
legale la richiesta del pagamento della restante parte.
A questa sono seguite diverse lettere da parte della mia amica di restituire
le macchine e riavere l'anticipo indietro, mentre da parte della ex
proprietaria del pagamento della restante parte."

Prima di andare in causa, perchè penso che finirà così, mi potete segnalare
delle leggi o normative che tutelano il compratore?...La mia amica è stata
"truffata" visto che le macchine sono un ammasso di ruggine....

Nell'attesa di un Vs cortese riscontro, ringrazio anticipatamente e porgo
distinti ssaluti
Erminia
Utente
 
Messaggi: 1
Iscritto il: ven 3 ott 2008, 11:46
Località: faggiano

Re: Truffa:acquisto di macchine internamente rotte

Messaggioda maigret » ven 10 ott 2008, 15:03

Gentile consumatrice,
la questione che Lei sottopone, trattandosi di vendita tra imprenditori, esula dal campo di applicazione del codice di consumo.
La normativa di riferimento è costituita, pertanto, dagli artt. 1490 e ss. c.c. (facilmente reperibili in rete ed alla cui lettura La rinviamo) che la giurisprudenza ritiene applicabile anche in caso di vendita di beni usati.
Ulteriori pareri necessiterebbero di un esame più approfondito della documentazione (al fine di verificare la tempestività della denuncia dei vizi, eventuali clausole di esonero di responsabilità).
Cordiali saluti.
Avvocato Codacons Torino: C.so G. Matteotti, 57 - 10121 - Tel. e Fax 0115069219

www.codacons.piemonte.it
Avatar utente
maigret
Avv. Codacons
 
Messaggi: 654
Iscritto il: ven 2 dic 2005, 14:28
Località: Torino


Torna a Altro

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite