FORUM CODACONS PIEMONTE

Coordinamento delle associazioni per la difesa dell'ambiente e la tutela dei diritti di utenti e consumatori

 

 

FORUM CODACONS PIEMONTE

 


Coordinamento delle associazioni per la difesa dell'ambiente e la tutela dei diritti di utenti e consumatori

 

Non sono soddisfatta dell'acquisto e mi sento presa in giro

Conformità, Riparazione, Sostituzione, Risoluzione Del Contratto, Onere Probatorio, Beni Usati, Garanzia Contrattuale di Buon funzionamento, Garanzia del Produttore.

Non sono soddisfatta dell'acquisto e mi sento presa in giro

Messaggioda Floriana » gio 7 giu 2012, 15:13

Sono proprietaria di un negozio,a gennaio ho ordinato una vetrina per ghiaccioli e torte gelato .il rivenditore mi ha subito mostrato dal vivo la vetrina funzionante e in seguito e'venuto nella nostra sede per appuntare l'ordine(cosa che ha veramente fatto poiché conservo ancora i suoi bigliettini vari su cui annota totali e tipo di vetrina ecc ecc )In seguito ci e'artivato un buono d'ordine via mail da restituire firmato dove era scritto tipo e sigle della vetrina(sigle incomprensibili per noi comuni)in sostanza dopo 2mesi ci arriva la vetrina frigo e non freezer come noi avevamo richiesto,ce la sostituiscono ma ce ne arriva una con la porta con apertura a sinistra anziché a destra ma soprattutto ci chiedono 200 euro circa+IVA per il cambio del freezer + 100 euro sponda idraulica+ 100 euro di trasporto che non erano stati menzionati in partenza.Faccio anche presente che il rumore di questo frezeer e'molto fastidioso(persino la signora sopra di noi di notte lo sente e si lamenta)ma anche qui non riconoscono il difetto e hanno cercato di"tamponare"applicando un cappottino insonorizzante che non ha risolto nulla.Ritengo che l'errore non sia mio e che questi addebiti non debbano ricadere su di me,ho provato a spiegarmi e far valere le mie ragioni ma dall'altra parte troviamo solo indifferenza.faccio altresì presente che sono disposti a cambiarmi la porta(per altro difettosa in quanto ha evidenti manate che pero sono intrappolate nel triplo vetro e quindi non possono essere pulite)difetti presenti anche negli altri vetri e quindi così e' e così me la tengo...ma non mi riconoscono il disagio di lavoro e il cambio della vetrina da frigo a freezer e per questo mi chiedono piu soldi che non sono disposta a dare perche'mi sento presa in giro.L'errore e'del loro venditore(di cui mi sono fidata in quanto ha dimostrato di capire al volo le nostre esigenze) il quale non solo non si e'mai piu fatto vedere ma non risponde nemmeno alle nostre chiamate.
Il totale(non indifferente)e'stato suddiviso in 4 assegni(2 già incassati)e se decido di non pagare i restanti 2 rischio di essere protestata.....dove sono i miei diritti di consumatore scontenta?
Essendo già passato diverso tempo non posso piu recedere dal contratto e restituire la loro vetrina?se me la tengo sono costretta a pagare tutti questi soldi?
Spero che mi possiate aiutare e far luce sulla questione.grazie
Floriana
Utente
 
Messaggi: 1
Iscritto il: gio 7 giu 2012, 14:36

Re: Non sono soddisfatta dell'acquisto e mi sento presa in g

Messaggioda cerbero » mar 19 giu 2012, 19:09

Gentile Floriana,

le contestazioni o gli accordi vanno sempre fatte per iscritto con raccomandata a/r o per contratto. In questo modo si hanno date precise e contestazioni precise da poter far valere.

Non sapendo cosa lei ha per provare quello che sostiene (ad esempio se sull'ordine scritto e firmato da lei era specificato che la vetrina era per freezer modello XxX e non per frigo, chiaramente a lei non è imputabile nulla per gli errori da loro commessi) non posso darle risposte precise.

Per quello che riguarda i vizi del bene, come la "manata" impressa in uno strato del vetro, oppure il motore eccessivamente rumoroso oltre la sua normale soglia, sono vizi che sicuramente può contestare se è ancora nei dovuti tempi.

Visto che mi pare di capire che ha già tentato di far valere i suoi diritti con la contro parte senza successo, se volesse avvalersi dall'assistenza della nostra Associazione, prenda contatto con la nostra segreteria di Torino 0115069219 e fissi un appuntamento con uno dei nostri esperti.

Cordiali Saluti
Immagine


Codacons Torino: C.so G. Matteotti, 57 - 10121 - Tel. e Fax 0115069219

www.codacons.piemonte.it

codacons.piemonte@gmail.com
Avatar utente
cerbero
Moderatore
 
Messaggi: 322
Iscritto il: mer 30 nov 2005, 19:20
Località: Torino


Torna a Garanzia del venditore per i vizi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti