FORUM CODACONS PIEMONTE

Coordinamento delle associazioni per la difesa dell'ambiente e la tutela dei diritti di utenti e consumatori

 

 

FORUM CODACONS PIEMONTE

 


Coordinamento delle associazioni per la difesa dell'ambiente e la tutela dei diritti di utenti e consumatori

 

Problemi su acquisto abito sposo

Conformità, Riparazione, Sostituzione, Risoluzione Del Contratto, Onere Probatorio, Beni Usati, Garanzia Contrattuale di Buon funzionamento, Garanzia del Produttore.

Problemi su acquisto abito sposo

Messaggioda Berlik » lun 23 apr 2012, 13:30

Buongiorno, avrei bisogno di alcune informazioni riguardo alla situazione nella quale mi trovo per l'acquisto del mio abito da sposo.

Mi sono recato a fine mese scorso presso un negozio per comprare l'abito che indosserò al mio matrimonio.

In un primo momento, non trovando nulla che mi interessasse, mi è stato proposto uno smoking che - nella mia beata ignoranza - non sapevo fosse un abito sconsigliato per un matrimonio, e che ho comprato. Ovviamente il bon-ton non è una legge, e qui la questione è soggettiva, in ogni caso non essendo convinto dell'acquisto ( pagato subito nella sua totalità ) mi sono nuovamente recato al negozio il giorno successivo spiegando la questione. Di riavere i soldi indietro non se ne parlava: o un buono o nisba. Peccato che altri vestiti non ce ne fossero. Al che il proprietario mi ha suggerito un completo che era appena arrivato - ancora da prezzare - e che effettivamente mi è piaciuto.

Sono quindi tornato una terza volta, l'ho provato e andava benissimo, a parte delle leggere modifiche da effettuare al pantalone. Una delle commesse ha quindi puntato con gli spilli in maniera da mandare il tutto alla sarta.
Naturalmente ho chiesto che la sarta NON cucisse definitivamente le modifiche, ma che le imbastisse solamente. Così è stato scritto sul foglio allegato al pantalone.

Sono quindi tornato una quarta volta.

E qui iniziano i problemi: la sarta ha cucito le modifiche, non si è limitata ad imbastirle, e il risultato è pessimo. Sul didietro ci sono delle pieghe vistose ( avrei fatto di meglio io che penso al massimo di aver cucito un bottone in vita mia....) per cui ho chiesto che la cosa venisse sistemata. A parte lo stato di abbandono ( decine di minuti perchè arrivasse la commessa a segnare le modifiche ) nonostante il negozio VUOTO, alla fine è arrivata e in poche decine di secondi ha puntato alcuni spilli ed è fuggita dicendo che dopo avrebbe terminato il cavallo per non pungermi.

Ora, sono seriamente preoccupato, perchè temo che il lavoro che verrà svolto sarà al pari del precedente se non peggio. Ho paura che venga compromessa la vestibilità del pantalone e che non si possa più sistemare. In questo caso, come mi dovrei comportare ? Sembra che in ogni caso il coltello dalla parte del manico ce l'abbia il negoziante perchè nonostante la scarca professionalità dimostrata in tutte queste prove ( non mi sono dilungato, ma vi assicuro che le commesse non sanno quello che dicono e che fanno) comunque io non possa recedere dall'acquisto pena dovermi accontentare di un buono da oltre 600 euro che comunque non spenderei da loro nemmeno sotto tortura.

Se dovessero rovinare l'abito, posso in qualche modo essere riscarcito del danno ( contando che è già stato saldato nella sua totalità?)

Grazie e scusate la lunghezza del post :D
Berlik
Utente
 
Messaggi: 3
Iscritto il: lun 23 apr 2012, 12:49
Località: Torino

Re: Problemi su acquisto abito sposo

Messaggioda cerbero » gio 26 apr 2012, 14:16

Gentile Berlik,

ho spostato in questa sezione il suo topic.

Inanzi tutto speriamo che il vestito le venga consegnato correttamente e sia di suo gradimento :-) ! Cosi non fosse può certamente contestare eventuali vizi.

Non può invece richiedere un rimborso per un acquisto di un bene esente da vizi che a posteriori ha giudicato errato per lei. Alcuni venditori esplicitamente danno delle garanzie ulteriori nella vendita ma da quello che ci ha esposto non è questo il caso. Tutto sommato direi che il venditore è stato anche accomodante nel concederle il cambio.

Speriamo vada tutto per il meglio. Ci faccia sapere.

Cordiali saluti.
Immagine


Codacons Torino: C.so G. Matteotti, 57 - 10121 - Tel. e Fax 0115069219

www.codacons.piemonte.it

codacons.piemonte@gmail.com
Avatar utente
cerbero
Moderatore
 
Messaggi: 322
Iscritto il: mer 30 nov 2005, 19:20
Località: Torino

Re: Problemi su acquisto abito sposo

Messaggioda Berlik » ven 27 apr 2012, 13:22

cerbero ha scritto:Gentile Berlik,

Inanzi tutto speriamo che il vestito le venga consegnato correttamente e sia di suo gradimento :-) ! Cosi non fosse può certamente contestare eventuali vizi.


Non sono solito fare il pistino, ma mi hanno talmente esasperato e trattato come un cliente di serie C che non riesco a essere tranquillo.

Quindi se la lavorazione fosse fatta male potrò eventualmente chidere la sostituzione del capo ?

Sulla questione del cambio, sì, il negoziante mi è venuto incontro ma io ho chiesto un abito da sposo e mi è stato dato un abito NON da sposo. Nella mia ignoranza potrei andare in un negozio di articoli sportivi e chiedere un completo da tennis e uscirne vestito da bici :D :lol: . Possibile che commessi / commercianti non abbiano responsabilità quando la loro incompetenza è evidente ?

Grazie mille per le risposte ;)
Berlik
Utente
 
Messaggi: 3
Iscritto il: lun 23 apr 2012, 12:49
Località: Torino

Re: Problemi su acquisto abito sposo

Messaggioda cerbero » ven 27 apr 2012, 14:27

Berlik ha scritto:
cerbero ha scritto:Quindi se la lavorazione fosse fatta male potrò eventualmente chidere la sostituzione del capo ?


Può chiedere che il vestito venga confezionato correttamente che è molto diverso. La sostituzione potrebbe essere ipotizzabile solo e soltanto se fosse impossibile sanare un vizio. Es hanno tagliato i pantaloni troppo corti e non è possibile certo allungarli. Diversamente non sono tenuti a sostituirle nulla.

Deve ragionare nell'ottica del bene viziato. Quello che riguarda il suo gusto personale non è coperto dalla garanzia del venditore. Capisco il suo punto di vista ma la legge tutela solo determinate fattispecie.

Ci faccia sapere gli sviluppi della vicenda :-)

Saluti
Immagine


Codacons Torino: C.so G. Matteotti, 57 - 10121 - Tel. e Fax 0115069219

www.codacons.piemonte.it

codacons.piemonte@gmail.com
Avatar utente
cerbero
Moderatore
 
Messaggi: 322
Iscritto il: mer 30 nov 2005, 19:20
Località: Torino

Re: Problemi su acquisto abito sposo

Messaggioda Berlik » ven 27 apr 2012, 14:34

Perfetto, grazie, domani mi recherò per la quinta ( e spero ) ultima volta al negozio. La mia paura più grande è proprio che le modifiche compromettano la vestibilità del pantalone. Vi farò sapere

Grazie ancora per l'attenzione
Berlik
Utente
 
Messaggi: 3
Iscritto il: lun 23 apr 2012, 12:49
Località: Torino


Torna a Garanzia del venditore per i vizi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite