FORUM CODACONS PIEMONTE

Coordinamento delle associazioni per la difesa dell'ambiente e la tutela dei diritti di utenti e consumatori

 

 

FORUM CODACONS PIEMONTE

 


Coordinamento delle associazioni per la difesa dell'ambiente e la tutela dei diritti di utenti e consumatori

 

garanzia notebook

Conformità, Riparazione, Sostituzione, Risoluzione Del Contratto, Onere Probatorio, Beni Usati, Garanzia Contrattuale di Buon funzionamento, Garanzia del Produttore.

garanzia notebook

Messaggioda puccioroma » ven 27 dic 2013, 12:36

Salve,
il 31 agosto 2012 ho comprato online come consumatore finale presso Amazon un portatile Toshiba. Dopo poche settimane mi ha cominciato a dare problemi, problemi che però non si manifestavano sempre ma senza un motivo specifico una volta ogni tanto. Il 26 ottobre 2012 contatto dapprima telefonicamente e poi per email l'assistenza Toshiba i quali ipotizzano un problema all'hard disk o alla scheda madre e mi danno un contatto telefonico dei tecnici. Seguendo le loro indicazioni nelle settimane successive provo ad aggiornare i driver e a fare varie prove per vedere se era un problema di compatibilità di software. Il 2 gennaio usufruisco dell'aggiornamento del sistema operativo da Windows 7 a Windows 8, per soli 14,99 euro rientrando nella promozione riservata agli acquirenti di notebook entro gli ultimi 6 mesi del 2012, sperando di risolvere questi apparenti problemi di compatibilità. Dopo qualche altra settimana penso d'aver risolto e non ho più problemi sino al 5 settembre 2013, giorno in cui il notebook di punto in bianco non si accende più.
Sfogliando il libretto di garanzia e l'email di attivazione della stessa noto che la garanzia aveva la durata di un anno e non c'era alcun riferimento alla durata di 2 anni stabilità per legge. Pensando di non essere più coperto porto il notebook a riparare in un centro di mia fiducia, la diagnosi è chiara, il problema è la scheda madre (così come era stato paventato dalla Toshiba quasi un anno prima). Per altre 2 volte dopo altrettante riparazioni il notebook presenta lo stesso e identico problema e adesso mi ritrovo a dicembre che la scheda madre non si riesce a riparare.
Parlando con parenti e amici e leggendo su internet mi rendo conto che sulla durata della garanzia sono stato ingannato e che il notebook dovrebbe essere coperto non per uno ma per due anni. Contatto la Toshiba e mi reco nel centro assistenza da loro indicato e mi viene detto che la garanzia per legge è 2 anni, quello scritto nel manuale di garanzia e nell'attivazione della stessa era una cosa in più (si parlava solo di garanzia standard di 12 mesi) e che però la garanzia è assolutamente decaduta perchè il prodotto è stato aperto e modificato da personale non autorizzato (il centro riparazione di mia fiducia).
Quello che mi chiedo, essendo vittima chiaramente di un difetto della casa e di informazioni ingannevoli sulla garanzia, è se posso in qualche modo rivalermi sulla Toshiba o sul venditore (Amazon) chiedendo la riparazione o la sostituzione del notebook o, come a questo punto preferisco, la rescissione del contratto con la restituzione dei soldi.
Grazie, aspetto risposta
puccioroma
Utente
 
Messaggi: 1
Iscritto il: ven 27 dic 2013, 12:31

Torna a Garanzia del venditore per i vizi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti