FORUM CODACONS PIEMONTE

Coordinamento delle associazioni per la difesa dell'ambiente e la tutela dei diritti di utenti e consumatori

 

 

FORUM CODACONS PIEMONTE

 


Coordinamento delle associazioni per la difesa dell'ambiente e la tutela dei diritti di utenti e consumatori

 

Infostrada Wind= Furboni SordoMuti Ciechi per clienti fissi

Distacchi di linea ingiustificati. Attivazione di servizi mai richiesti, Connessione a numeri a tariffazione speciale (144,709, 899 ecc.) e il pericolo dei dialers, Servizi di informazione a pagamento (892892,12.40 ecc.): tutela della Privacy e Pubblicità Ingannevole...

Infostrada Wind= Furboni SordoMuti Ciechi per clienti fissi

Messaggioda cescocontesta » ven 20 gen 2012, 4:13

Salve a tutti, io sono dell`opinione che la parte delle societa` che hanno a che fare direttamente con clienti privati si chiudono in un labirinto sembre piu` irraggiungibile e confuso perche` e` tutt`altro se le stesse hanno a che fare con aziende perche` queste vanno raggiunte, coltivate, coccolate, come minimamente si lamentano correre in loro soccorso, mentre i privati sono un problema esteso e complesso di tipo come una bufera di sabbia e sassi che non smette, noiosamente tutti i giorni le stesse situazioni che non possono essere risolte e non si puo` spiegare che un servizio non e ancora completamente disponibile e questo verra con la crescita delle infrastrutture oppure ci vogliono piu` abbonati per assicurare, migliorare, modernizzare, investire, tutto questo in grande parte sulle spalle dei privati che vengono sfruttati per dare piu` qualita` all`aziende e cosi` i privati riscontano problemi come voip che non funziona a dovere, linea che cade o non raggiungibile, internet lenta, eccetera, mantenuti su` una fiamma bassa. Se uno consulta il sito di queste societa` conclude che l`informazione incluse delle pagine sono una marea, ma per quanto ci si ricava dall`informazione che puo` essere utile in effetti e` meno della meta e quella informazione che uno cerca veramente per necessita` come per esempio un indirizzo per reclami, un numero telefonico per telefonare dall`estero che sia di aiuto per quelli assenti per lavoro, un indirizzo e-mail o un modulo o formulario che sia anche senza tante storie perche` e ` importante che uno che ha un problema possa definire a suo modo la questione e non per esempio: clicca su una domanda predefinita, oppure, non piu`di tante parole o righe, e cosi` via.
Ho un problema con il mio provider precedente, cioe`: Wind Infostrada Spa che mi addebita ancora ingiustamente l`abonamento bimenstrile, adesso io non so come devo risolvere questo problema poiche` voi di Telecom Italia siete all corrente di cio` da me a voi segnalato in precedenza poco dopo l`attivazione della linea con Telecom Italia Alice Tutto incluso Attiva dal: 30/06/2011 di questo fatto, voi vi siete impegnati di risolvere questo fatto e mi avete assicurato che tutto era chiaro e che questo era un equivico facilmente risolvibile e sarei ricompensato dell`addebito superfluo incassato da Wind Infostrada Spa, purtroppo questo non e` ancora avvenuto e proseque l`addebito doppio giustamente di Telecom Italia Alice Tutto incluso e ingiustamente di Wind Infostrada Spa, personalmente ho inviato per iscritto una lettera raccomandata l`11-2011 a Wind Infostrada Spa mettendo luce di nuovo su questa faccenda ma purtroppo non ho ancora nessuna reazione che soddisfa; Furboni SordoMuti Ciechi per clienti fissi.
Comunque volglio farvi leggere cio`che ho scritto ancora una volta ultimamente perche` non sono in grado di fare altro che scrivere per raccomandata poiche`sono all`estero.
Leggete;
Infostrada Wind = Furboni SordoMuti Ciechi per i clienti caduti in trappola

Salve, vi prego di leggere questa lettera con serieta`perche` questa faccenda-situazzione va`risolta prima di prendere provvedimenti più drastici. Mi rivolgo a voi onorevoli inpiegati all`ufficio amministrazioni di Wind Telecomunicazioni SPA per iscritto come ultimo rimedio poiche` dopo tanti tentativi per telefono dall`estero, gli impiegati al servizio di assistenza telefonico non erano ingrado ad aiutarmi, e devo dire che sono molto scontento per la maniera in cui sono stato preso per il naso, per esempio un paio di esempi; aspettate un attimo che vi collego con l`ufficio o persona che tratta queste pratiche o faccende, facendomi aspettare molto tempo al telefono per poi staccare la linea, questo e`successo diverse volte, oppure; non riescono a capire di cosa si tratta o vogliono qualcosa che non posso dare perche` non sono piu` cliente di Wind Spa e sono spiacenti di non potermi aiutare piu`di cosi` e l`ultima comunicazione fa proprio pena perche` come potete leggere voi stessi dalla risposta data DOPO UN MESE E MEZZO A QUESTA LETTERA CHE E`IN BASE LA STESSA LETTERA CHE HO MANDATO PER RACCOMANDATA A NOVEMBRE 2011,

Dice;

( Gentile Cliente,

a seguito della sua richiesta Infostrada la informa che non è stato possibile rintracciarla ai recapiti da lei indicati.
Le chiediamo di verificare il corretto funzionamento del servizio e, se il problema dovesse persistere, di contattare il nostro Servizio Clienti, sempre a sua disposizione, al numero 155.
Per ogni altra informazione può consultare l?Area Clienti del sito infostrada.it
La ringraziamo per la collaborazione.
Cordiali saluti

WIND Telecomunicazioni S.p.A. )

Io

Ma io dico, ma hanno letto la lettera !?? se io chiedo per assistenza in riquardo l` abbonamento precedente che io AVEVO con Infostrada tutto incluso Wind Telecomunicazioni SPA e questo riquarda l`abbonamento bimensile INGIUSTAMENTE ancora incassati da Wind Telecomunicazioni SPA conteporaneamente con l`abbonamento con Telecom Italia quindi per tutta chiarezza due fatture nello stesso periodo sullo stesso numero di telefono??!! io credo che gli impiegati al servizio di assistenza devono essere in grado di LEGGERE DI COSA SI TRATTA e non dare delle risposte come queste espresse qui`sopra menzionate come; Problema non riscontrato, non è stato possibile rintracciarla ai recapiti da lei indicati, Le chiediamo di verificare il corretto funzionamento del servizio, intelligentemente dare l`informazione appropiata altrimenti quale servizio e`piu`inportante di questo argomento molto serio e preoccupante perche` questa situazione e` insopportabile, devo anche dire che sono stato riassicurato da Telecom Italia Alice che tutto era in ordine gia` da luglio 2011 e non avevo piu` a che fare con Infostrada tutto incluso Wind Telecomunicazioni SPA, ma purtroppo i pagamenti continuavano, ho ripreso contatto con Telecom Italia e questo secondo loro sarebbe terminato in agosto 2011 definitivamente e l`incasso errato sarebbe rimborsato da Wind Telecomunicazioni SPA,
Per risolvere questo enigma che secondo me e` in realta` veramente molto facile, mi rivolgo per iscritto ancora una volta umilmente a voi onorevoli inpiegati all`ufficio amministrazioni di Wind Telecomunicazioni SPA per controllare e verificare le disdette e passaggio preavvisato mesi prima del passaggio definitivo a Telecom Italia, se queste pratiche non sono sparite credo che per voi sia una questione risolvibile e cosi` se non ancoa avvenuto terminare l`abbonamento definitivamente e rimborsare i pagamenti superflui, inoltre ho ricevuto due fatture negli stessi periodi da Wind e Telecom Italia!!!
In agosto 2011 ho preso contatto telefonico con una assistente di Infostrada tutto incluso Wind Telecomunicazioni SPA e ho spiegato la faccenda lei ha preso nota di questo faccenda sembrava che tutto sarebbe andato per il meglio perche` il fatto del passaggio era conosciuto e non c`era nessun fatto estraneo ma purtroppo devo constatare che i fatti sono ancora contrari in riguardo al riinborsamento. Sono per lavoro in Olanda lontano dal pensiero e confrontazione che avevo prima, sentire e constatare che la linea telefonica non funzionava a dovere, ho dovuto fare allora un drastico cambiamento per l`intestatario del numero telefonico 09xx 5xxxx ovvero mia Madre che e` stata operata acutamente di cuore e non potevo piu` correre rischi come capite pure voi. Personalmente sono assente dall`Italia ma per corrispondenza sono recapitabile all` indirizzo e solamente questo indirizzo en non come qui`sopra avvenuto che mi hanno corrisposto per via del mio vecchio email libero.it.
Umilmente a vostra disposizione come spero siete anche voi.

Infostrada Wind= Furboni SordoMuti Ciechi per clienti fissi
cescocontesta
Utente
 
Messaggi: 2
Iscritto il: ven 20 gen 2012, 0:44
Località: Cosenza

Re: Infostrada Wind= Furboni SordoMuti Ciechi per clienti fi

Messaggioda maigret » mar 14 feb 2012, 8:39

Gentile consumatore,
se Lei è migrato ad altra compagnia nulla deve corrispondere al vecchio operatore informato di ciò da quello nuovo (e da Lei con raccomandata); revochi eventuali pagamenti in corso al precedente operatore evidentemente non dovuti.
Cordiali saluti.
Avvocato Codacons Torino: C.so G. Matteotti, 57 - 10121 - Tel. e Fax 0115069219

www.codacons.piemonte.it
Avatar utente
maigret
Avv. Codacons
 
Messaggi: 654
Iscritto il: ven 2 dic 2005, 14:28
Località: Torino

Re: Infostrada Wind= Furboni SordoMuti Ciechi per clienti fi

Messaggioda cescocontesta » ven 2 mar 2012, 4:11

Grazie maigret, Da Infostrada Wind Fanno ancora i Furboni SordoMuti e Ciechi, non ho ancora nessuna risposta da questi truffatori !!!
cescocontesta
Utente
 
Messaggi: 2
Iscritto il: ven 20 gen 2012, 0:44
Località: Cosenza


Torna a T E L E C O M

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite