FORUM CODACONS PIEMONTE

Coordinamento delle associazioni per la difesa dell'ambiente e la tutela dei diritti di utenti e consumatori

 

 

FORUM CODACONS PIEMONTE

 


Coordinamento delle associazioni per la difesa dell'ambiente e la tutela dei diritti di utenti e consumatori

 

Rifiuto di Telecom di attivare linea base

Distacchi di linea ingiustificati. Attivazione di servizi mai richiesti, Connessione a numeri a tariffazione speciale (144,709, 899 ecc.) e il pericolo dei dialers, Servizi di informazione a pagamento (892892,12.40 ecc.): tutela della Privacy e Pubblicità Ingannevole...

Rifiuto di Telecom di attivare linea base

Messaggioda minzeril » gio 26 ago 2010, 14:13

A Gennaio 2010 ho richiesto a Telecom l'attivazione di una linea telefonica base e ADSL per la mia abitazione, una villetta di nuova costruzione, in una zona comunque già abitata. Ho ricevuto il 27/01/2010 un SMS, con il quale mi confermavano la sopradetta richiesta, attribuendomi un numero telefonico, e dandomi un appuntamento con il tecnico.
Dopo il sopralluogo del tecnico, che stabiliva la necessità di alcuni lavori su suolo pubblico per l’attivazione della linea (posa di n.3 pali), e quindi di rilascio di un permesso del Comune, ho poi ricevuto innumerevoli SMS con cui mi veniva ogni volta spostato l’appuntamento per l’attivazione, di volta in volta, per vari mesi.
Alle mie numerose richieste telefoniche, al 187, mi hanno sempre risposto che si attendeva tale permesso per procedere.
In data 07/06/2010, ultimo appuntamento, stavolta non disdetto, non si è presentato nessuno; alla mia richiesta di spiegazioni al 187, mi hanno risposto che la mia richiesta è stata annullata perché il Comune ha rifiuto il permesso per eseguire i lavori necessari.
Ho allora chiesto spiegazioni al Comune, e il funzionario incaricato mi ha risposto di non avere mai ricevuto da Telecom alcuna richiesta di autorizzazione in merito, aggiungendo inoltre, che queste vengono di solito rilasciate senza problemi ed in tempi brevi.
E' chiaro che a Telecom non conviene, per un'unica utenza, fare questi lavori.
A questo punto cosa dovrei e potrei fare? Ho dei diritti?
minzeril
Utente
 
Messaggi: 1
Iscritto il: gio 26 ago 2010, 13:58

Re: Rifiuto di Telecom di attivare linea base

Messaggioda maigret » lun 27 set 2010, 11:00

Gentile consumatore,
la condotta di Telecom pare davvero scorretta ed in violazione di quanto previsto nelle condizioni generali di contratto e nella carta dei servizi.
Le suggeriamo, pertanto, di inoltrare lettera di reclamo a Telecom (sarebbe opportuno allegare dichiarazione del Comune che attesti non aver ricevuto alcuna richiesta da perta dell'operatore), diffidando a provvedere all'attivazione del servizio ed al pagamento delle indennità previste per il ritardo.
In difetto di soluzione positiva della questione potrà inoltrare istanza di conciliazione al Corecom (i moduli sono reperibili anche sul nostro sito).
La informiamo, infine, che, laddove interessato, il nostro servizio di consulenza giuridica, riservato ai soci, potrà seguire la pratica per sollecitare una soluzione amichevole. Se lo riterrà opportuno potrà contattare la nostra sede di Torino per conoscere termini e modalità dell'adesione all'associazione.
Cordiali saluti.
Avvocato Codacons Torino: C.so G. Matteotti, 57 - 10121 - Tel. e Fax 0115069219

www.codacons.piemonte.it
Avatar utente
maigret
Avv. Codacons
 
Messaggi: 654
Iscritto il: ven 2 dic 2005, 14:28
Località: Torino


Torna a T E L E C O M

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite