FORUM CODACONS PIEMONTE

Coordinamento delle associazioni per la difesa dell'ambiente e la tutela dei diritti di utenti e consumatori

 

 

FORUM CODACONS PIEMONTE

 


Coordinamento delle associazioni per la difesa dell'ambiente e la tutela dei diritti di utenti e consumatori

 

Assistenza Telecom, possibile truffa

Distacchi di linea ingiustificati. Attivazione di servizi mai richiesti, Connessione a numeri a tariffazione speciale (144,709, 899 ecc.) e il pericolo dei dialers, Servizi di informazione a pagamento (892892,12.40 ecc.): tutela della Privacy e Pubblicità Ingannevole...

Assistenza Telecom, possibile truffa

Messaggioda breeze » lun 23 feb 2009, 17:08

Buon giorno,

la presente per informarVi del disguido accaduto con Telecom.
Tempo fa la linea telefonica dell'ufficio in cui lavoro smetteva di funzionare, chiamavo con il cellulare l'assistenza clienti, mi rispondeva un'operatrice che mi informava che, dopo aver effettuato un controllo, si era accorta di un loro guasto sulla linea, di conseguenza inviava un tecnico per la riparazione.
Dopo poco tempo, si presentava il tecnico presso il mio ufficio, effettuava un rapido controllo consistente nel collegamento e scollegamento di un apparecchio sul nostro doppino telefonico e ci riferiva che l'intervento sarebbe stato a nostro carico perchè non era di loro competenza.
Ora ci è arrivato, insieme all'ultima bolletta, un addebito di 220€ sotto la voce "intervento per manutenzione".

E' inaccettabile che prima mi venga riferito di un LORO guasto sulla linea e che successivamente mi venga addebitata una cifra del genere per un intervento dove non è stato fatto nulla e che sarà durato non più di 5 minuti.

Chiedo delucidazioni su come procedere al riguardo, nell'occasione porgo

cordiali saluti.
breeze
Utente
 
Messaggi: 1
Iscritto il: lun 23 feb 2009, 16:40
Località: Torino

Re: Assistenza Telecom, possibile truffa

Messaggioda maigret » mer 11 mar 2009, 9:57

Gentile consumatore,
in questi casi occorre seguire la procedura di reclamo disciplinata dalle condizioni di abbonamento (reperibili anche sull'avantielenco telefonico) agli artt. 17 e ss. Pertanto, se non si intende pagare una voce addebitata in bolletta, è necessario pagare il restante importo (quindi quello non in discussione, ciò al fine di non incorrere in sospensioni della linea) su apposito n° di c/c che potrà richiedere al 187 o al 191 e successivamente inviare una lettera raccomandata a.r. al servizio clienti indicato in bolletta (è meglio non fidarsi del solo 187 e dell’apposito n° di fax Telecom per i reclami 803308187, strade che comunque suggeriamo di percorrere), contestando gli addebiti specificandone i motivi ed allegando copia del versamento effettuato a pagamento parziale della bolletta ed attendere l'esito del reclamo.
In difetto di riscontro o comunque di soluzione positiva della questione potrà inoltrare istanza di conciliazione al Corecom (i moduli sono reperibili anche sul nostro sito).
La informiamo, infine, che, laddove interessato, il nostro servizio di consulenza giuridica, riservato ai soci, potrà seguire la pratica per sollecitare una soluzione amichevole. Se lo riterrà opportuno potrà contattare la nostra sede di Torino per conoscere termini e modalità dell'adesione all'associazione.
Cordiali saluti.
Avvocato Codacons Torino: C.so G. Matteotti, 57 - 10121 - Tel. e Fax 0115069219

www.codacons.piemonte.it
Avatar utente
maigret
Avv. Codacons
 
Messaggi: 654
Iscritto il: ven 2 dic 2005, 14:28
Località: Torino

Re: Assistenza Telecom, possibile truffa

Messaggioda carlaferraris » mer 29 apr 2009, 21:48

Gentilissimi, in merito all'addebito di costi di manutenzione su linea Telecom, vorrei segnalare quanto segue.
Nell'ultima fattura arrivata al ristorante di mia madre è stato addebitato un importo di 220€. + iva per "intervento manutenzione". L'operatore 191 alla mia richiesta di chiarimenti mi ha risposto che si tratta di un lavoro effettuato in centrale nel maggio 2008 ed addebitatoci nel febbraio 2009. Alla mia seconda richiesta riguardante il nostro dovere di pagamento per un lavoro eseguito da loro senza nostra specifica richiesta sulla centrale e non sul nostro apparecchio o presa mi è stato risposto che "sì, viene addebitato al cliente". Indispettita e rammaricata ho chiesto che fosse aperta una segnalazione di reclamo che è ovviamente stata chiusa da parte loro con esito negativo. E la stessa cosa si è ripetuta anche per ciò che riguarda l'ultima fattura Telecom della mia azienda, questa volta con un importo di 125€. per "intervento manutenzione" sempre addebitatomi in febbraio 2009!!! Il totale delle due bollette supera i 600€. complessivi, che fare?
Grazie
carlaferraris
Utente
 
Messaggi: 1
Iscritto il: mer 29 apr 2009, 21:37
Località: vercelli

Re: Assistenza Telecom, possibile truffa

Messaggioda maigret » gio 30 apr 2009, 9:44

Gentile consumatore,
in questi casi occorre seguire la procedura di reclamo disciplinata dalle condizioni di abbonamento (reperibili anche sull'avantielenco telefonico) agli artt. 17 e ss. Pertanto, se non si intende pagare una voce addebitata in bolletta, è necessario pagare il restante importo (quindi quello non in discussione, ciò al fine di non incorrere in sospensioni della linea) su apposito n° di c/c che potrà richiedere al 187 o al 191 e successivamente inviare una lettera raccomandata a.r. al servizio clienti indicato in bolletta (è meglio non fidarsi del solo 187/191 e dell’apposito n° di fax Telecom per i reclami 803308187 o 803308160, strade che comunque suggeriamo di percorrere), contestando gli addebiti specificandone i motivi ed allegando copia del versamento effettuato a pagamento parziale della bolletta ed attendere l'esito del reclamo.
In difetto di riscontro o comunque di soluzione positiva della questione potrà inoltrare istanza di conciliazione al Corecom (i moduli sono reperibili anche sul nostro sito).
La informiamo, infine, che, laddove interessato, il nostro servizio di consulenza giuridica, riservato ai soci, potrà seguire la pratica per sollecitare una soluzione amichevole. Se lo riterrà opportuno potrà contattare la nostra sede di Torino per conoscere termini e modalità dell'adesione all'associazione.
Cordiali saluti.
Avvocato Codacons Torino: C.so G. Matteotti, 57 - 10121 - Tel. e Fax 0115069219

www.codacons.piemonte.it
Avatar utente
maigret
Avv. Codacons
 
Messaggi: 654
Iscritto il: ven 2 dic 2005, 14:28
Località: Torino


Torna a T E L E C O M

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite