FORUM CODACONS PIEMONTE

Coordinamento delle associazioni per la difesa dell'ambiente e la tutela dei diritti di utenti e consumatori

 

 

FORUM CODACONS PIEMONTE

 


Coordinamento delle associazioni per la difesa dell'ambiente e la tutela dei diritti di utenti e consumatori

 

Casino con bollette telecom..help!

Distacchi di linea ingiustificati. Attivazione di servizi mai richiesti, Connessione a numeri a tariffazione speciale (144,709, 899 ecc.) e il pericolo dei dialers, Servizi di informazione a pagamento (892892,12.40 ecc.): tutela della Privacy e Pubblicità Ingannevole...

Casino con bollette telecom..help!

Messaggioda Daniele86 » gio 6 nov 2008, 17:27

Ciao a tutti.
E' successo un vero casino con telecom.

Il 28 giugno ho richiesto la disattivazione della linea per il 29 di luglio (avvisandoli che per qualunque comunicazione dovevano comunicarmela all'indirizzo nuovo); da allora sono state concepite due fatture(all'indirizzo vecchio ovviamente), una per il bimestre giugno/luglio che non m'è mai arrivata ma l'ho pagata on-line con i servizi del 187.it.

La seconda che teoricamente era l'ultima, anch'essa non m'è arrivata. qualche giorno prima della scadenza, ho chiamato il 187 in cui ho aperto un reclamo, richiedendo per la seconda volta un duplicato(che non sono mai arrivati) e l'operatore m'ha garantito che non avrei pagato la mora, poichè non avevo ne il dettaglio(sottolineo che l'avevo chiesto anche semplicemente in formato pdf) ne mi hanno riattivato l'account del 187.it.
Contemporaneamente ho mandato una raccomandata che diffidevo da una eventuale mora(riportando l'estremo del reclamo) perchè volevo sapere cosa pagavo.
Finalmente ieri hanno risp negandomi tutto e incitandomi al pagamento entro 13 giorni; perciò per sicurezza ho eseguito il pagamento per mezzo conto corrente.
Per sicurezza ho chiesto se dovevo pagare qualche mora e m'è stato risposto che sarebbe arrivata un'ulteriore fattura solo per la mora.....sorpresa!!!! la mora sembra essere del 2% per ogni giorno che va dal 1° al 15° e del 4% dal 16° al 30°.

Perciò volevo chiedervi se funziona veramente cosi o s'è sbagliata l'operatrice???

Il contratto(che non ho mai ricevuto nonostante l'ho più volte richiesto) dice:
Articolo 18 - Ritardato pagamento
1. In caso di ritardato pagamento, il Cliente deve versare a Telecom Italia un’indennità di mora pari: al 2% dell’importo indicato in fattura per i pagamenti effettuati dal 1° al 15° giorno solare successivo alla data di scadenza; al 4% dell’importo indicato in fattura per i pagamenti effettuati dal 16° al 30° giorno solare successivo alla data di scadenza; al 6% dell’importo indicato in fattura per i pagamenti effettuati dopo il 30° giorno solare dalla data di scadenza.


Inoltre nell'ufficio postale parlando con una signora che abita vicino a me ho scoperto che la via dove abitavo aveva cambiato nome, perciò le bollette sembrano che non arrivavano perchè non trovavano la via.

Sulla domanda di distetta avevo comunicato il nuovo indirizzo su cui eseguire tutte le comunicazioni da quel momento, e considerando che non l'hanno considerato posso rivalermi su ciò?


Spero che qualcuno mi rispondi, credetemi non so più cosa fare. Dopo questa esperienza, non me ne frega se spenderò di più ma non farò più contratti con ISP che si appoggiano a telecom e a all'ISP stesso.

Per favore ditemi cosa posso fare ??? >:( :'(
Grazie.
Daniele86
Utente
 
Messaggi: 1
Iscritto il: gio 6 nov 2008, 17:23
Località: Aquila

Re: Casino con bollette telecom..help!

Messaggioda maigret » gio 13 nov 2008, 17:08

Gentile consumatore,
in merito alla vicenda segnalata, laddove Telecom addebiti sulle prossime fatture e/o emetta apposita fattura per indennità di mora, Le suggeriamo di inoltrare lettera raccomandata a.r. al servizio clienti nella quale, esposti i fatti tutti (compreso il cambio del nome della via), invita e diffida l'operatore a stornare ogni addebito per mora (nel caso di addebito di penali unitamente ad altre voci in fattura segua la procedura di reclamo prevista nelle condizioni di abbonamento -pubblicate sull'avanti elenco- pagando tutti gli importi fatta eccezione per quelli che contesta).
In difetto di riscontro o di soluzione della questione potrà inoltrare istanza di conciliazione al Corecom (i moduli sono reperibili anche sul nostro sito).
Cordiali saluti.
Avvocato Codacons Torino: C.so G. Matteotti, 57 - 10121 - Tel. e Fax 0115069219

www.codacons.piemonte.it
Avatar utente
maigret
Avv. Codacons
 
Messaggi: 654
Iscritto il: ven 2 dic 2005, 14:28
Località: Torino


Torna a T E L E C O M

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite