FORUM CODACONS PIEMONTE

Coordinamento delle associazioni per la difesa dell'ambiente e la tutela dei diritti di utenti e consumatori

 

 

FORUM CODACONS PIEMONTE

 


Coordinamento delle associazioni per la difesa dell'ambiente e la tutela dei diritti di utenti e consumatori

 

Telecom si rifiuta di collegare l'abitazione

Distacchi di linea ingiustificati. Attivazione di servizi mai richiesti, Connessione a numeri a tariffazione speciale (144,709, 899 ecc.) e il pericolo dei dialers, Servizi di informazione a pagamento (892892,12.40 ecc.): tutela della Privacy e Pubblicità Ingannevole...

Telecom si rifiuta di collegare l'abitazione

Messaggioda luka74 » mer 16 lug 2008, 15:13

buongiorno a tutti,
Mi sono trasferito da circa 1 mese in una nuova abitazione composta da 5 palazzine da 8 appartamenti ognuna. Volendo attivare un contratto di teleconia/adsl mi sono rivolto a Fastweb visto che forniva la possibilità di attivare una nuova linea. Poco dopo aver stilato il contratto sono stato contattato telefonicamente da servizio assistenza Telecom per l'attivazione fisica della linea in oggetto del contratto fastweb. Ho fissato un appuntamento con il tecnico che si è presentato puntualmente ma dopo una prima occhiata se ne è andato dicendo che non poteva attivare il collegamento perchè l'abitazione non era ancora collegata alla centrale. Mi dice che avrebbe fatto presente il problema e che mi avrebbero ricontattato. A distanza di 2 settimane mi richiama Telecom per fissare un nuovo appuntamento, io faccio presente che debbono ancora installare la centealina nel vano apposito nel sottoscala e mi vien detto che visto il problema verrò ricontattato. Dopo una settimana si ripere nuovamente la stessa scena. Stanco di aspettare ho telefonato al servizio assistenza fastweb che mi informa che telecom ha rifiutato la richiesta di atticavazione della linea per impossibilita tecnica di collegamento chiedo informazione agli impiantisti che si sono occupati delle abitazioni in cui vivo e mi riferiscono che telecom è gia venuta ad collegare le altre 4 palazzine del complesso e che non hanno avuto nessun problema tecnico nello svolgere i lavori, inoltre mi informano che tutte le tubazioni sono predisposte e a norma. Chiamo il 187 per chiedere spiegazioni e mi indirizzano al numero 800414472 per il collegamento di una nuova abitazione. Chiamo il suddetto numero e una voce elettronica mi chiede di inserire il prefisso telefonino della zona in cui si trova l'abitazione da collegare seguito dai primi due numeri di telefono di zona, inserisco il 01198 e vengo collegato ad un fax. Nel dubbio di aver sbagliato qualcosa rifaccio il numero e nuovamente mi ritrovo un fax a rispondere. Richiamo il 187 specificando il mio problema e mi sento dire innanzitutto che non sono io consumatore a dover chiamare per far collegare l'abitazione in cui vivo. Poi una volta spiegato il mio problema mi vien detto a chiare lettere che Telecom non ha interesse nel collegare un abitazione in cui non viene richiesta l'attivazione di un numero di telefono Telecom. Se così stanno le cose mi tocca annullare il contratto fastweb, sottoscrivere una linea Telecom pagando attivazione+canone dopodiché risottoscrivere l'abbonamento con Fastweb e richiedere a Telcom di staccarmi il loro numero pagando la penale perchè farei la richiesta prima del termine minimo di un anno. Esiste qualcosa che posso fare in alternativa a questa lunga e dispendiosa procedura? Grazie
Ferrero Giacominetto Luca
luka74
Utente
 
Messaggi: 1
Iscritto il: mer 16 lug 2008, 14:28
Località: Volpiano TO

Re: Telecom si rifiuta di collegare l'abitazione

Messaggioda pantera rosa » ven 25 lug 2008, 10:27

Egregio utente,
la invitiamo ad inviare una diffida agli operatori Fastweb e Telecom inoltrando altresì la Sua segnalazione all'Autorità Garante per le Telecomunicazioni .
Qualora dovesse persistere l'inadempimento, potrà fare ricorso al CORECOM per ottenere l'attivazione del servizio telefonico (sul nostro sito regionale potrà scaricare gratuitamente il modello del ricorso e trovare altre indicazioni utili)
In ogni caso, anche alla luce delle condizioni del contratto concluso con Fastweb, che La invitiamo ad esaminare, potrà richiedere un indennizzo per il ritardo ed eventualmente l'ulteriore risarcimento del danno .
Cordialità
Avvocato Codacons Torino: C.so G. Matteotti, 57 - 10121 - Tel. e Fax 0115069219

www.codacons.piemonte.it
Avatar utente
pantera rosa
Avv. Codacons
 
Messaggi: 103
Iscritto il: ven 2 dic 2005, 14:28


Torna a T E L E C O M

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite