FORUM CODACONS PIEMONTE

Coordinamento delle associazioni per la difesa dell'ambiente e la tutela dei diritti di utenti e consumatori

 

 

FORUM CODACONS PIEMONTE

 


Coordinamento delle associazioni per la difesa dell'ambiente e la tutela dei diritti di utenti e consumatori

 

Bollette e addebito su c/c

Distacchi di linea ingiustificati. Attivazione di servizi mai richiesti, Connessione a numeri a tariffazione speciale (144,709, 899 ecc.) e il pericolo dei dialers, Servizi di informazione a pagamento (892892,12.40 ecc.): tutela della Privacy e Pubblicità Ingannevole...

Bollette e addebito su c/c

Messaggioda Lisa_N » mar 3 giu 2008, 17:17

Che che cosa si può fare quando, ricevuta una bolletta - relativa ad un'utenza il cui pagamento avviene tramite addebito su conto corrente - ci sono degli addebiti che si desidera contestare? chi non ha l'addebito diretto può scegliere di non pagare quella quota, ma chi come me invece ce l'ha, cosa può fare? Attendo risposta, cordialmente, Elisa N.
Lisa_N
Utente
 
Messaggi: 3
Iscritto il: mar 3 giu 2008, 16:02
Località: Alba (CN)

Re: Bollette e addebito su c/c

Messaggioda maigret » mer 4 giu 2008, 8:48

Gentile consumatrice,
nel caso di domiciliazione bancaria dell'utenza, le bollette vengono comunque recapitate in anticipo rispetto alla scadenza e, pertanto, prima dell'addebito relativo potrebbe revocare la domiciliazione stessa (molto dipende anche dall'entità dell'importo che si intende contestare); in ogni caso (che abbia o meno revocato la domiciliazione) dovrà poi inviare una lettera raccomandata a.r. a controparte nella quale contesta gli addebiti operati spiegandone le ragioni e richiedendo tutte le verifiche del caso.
Cordiali saluti.
Avvocato Codacons Torino: C.so G. Matteotti, 57 - 10121 - Tel. e Fax 0115069219

www.codacons.piemonte.it
Avatar utente
maigret
Avv. Codacons
 
Messaggi: 654
Iscritto il: ven 2 dic 2005, 14:28
Località: Torino


Torna a T E L E C O M

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite