FORUM CODACONS PIEMONTE

Coordinamento delle associazioni per la difesa dell'ambiente e la tutela dei diritti di utenti e consumatori

 

 

FORUM CODACONS PIEMONTE

 


Coordinamento delle associazioni per la difesa dell'ambiente e la tutela dei diritti di utenti e consumatori

 

Aumento polizza Moto

Bonus Malus, Certificati di assicurazione, Concorso di colpa, Constatazione Amichevole e Convenzione di Indennizzo Diretto (C.I.D.), Decorrenza, Decadenza e Disdetta, Fondo di Garanzia per le Vittime della strada, Massimari e Franchigie, Premi, Cartelli di Imprese e Multe Antitrust.

Aumento polizza Moto

Messaggioda mariano.vf » gio 26 lug 2007, 11:38

Buongiorno,

Volevo cortesemente esporvi il seguente caso:

Abito nella provincia di Torino e possiedo un motoveicolo immatricolato nel 1983, da un paio di anni è iscritto nell’albo storico della federazione FMI, il motociclo in questione è assicurato con la compagnia Genertel (importo pagato 87€ per il periodo dal 27/08/2006 al 27/08/2007 ) una settimana fa ho ricevuto il preventivo per il rinnovo della polizza dove era indicato l’importo di ben 136€ (aumento del ~ 56%) , in seguito ad una mia telefonata di protesta mi viene reinviato il preventivo per un’importo di 105€ (aumento comunque del 20,68 %), preciso che non ho mai causato sinistri da ben 24 anni, anche se sono ancora in classe 10 in quanto il motoveicolo in passato è rimasto fermo per un anno e quindi sono stato costretto a ripartire dalla classe 14.

Secondo voi è giustificato l’aumento del 20% ?

Grato di una V/s risposta in merito, Vi porgo i miei,
Distinti Saluti
Mariano
mariano.vf
Utente
 
Messaggi: 3
Iscritto il: gio 26 lug 2007, 11:29
Località: Trofarello (TO)

Messaggioda maigret » mar 31 lug 2007, 10:21

Gentile consumatore,
rispondiamo alla Sua segnalazione precisando che l'aumento non ci pare giustificato nè in assoluto (vista la diminuzione degli incidenti dopo l'introduzione della patente a punti cui tuttavia non ha fatto seguito una corrispondente riduzione dei premi) nè in relazione alle Sue condizioni soggettive (assenza di sinistri da ben 24 anni). Per effetto della lilberalizzazione delle tariffe r.c. auto la compagnia ha però facoltà di aumentare il premio ma deve avvisare preventivamente l'assicurato; se tale aumento è superiore al tasso di inflazione programmato (come certamente nel Suo caso) il consumatore può recedere (rivolgendosi ad altra compagnia) entro il giorno di scadenza della polizza (art. 172 codice delle assicurazioni).
Cordiali saluti.
Avatar utente
maigret
Avv. Codacons
 
Messaggi: 654
Iscritto il: ven 2 dic 2005, 14:28
Località: Torino


Torna a Rc-auto

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite