FORUM CODACONS PIEMONTE

Coordinamento delle associazioni per la difesa dell'ambiente e la tutela dei diritti di utenti e consumatori

 

 

FORUM CODACONS PIEMONTE

 


Coordinamento delle associazioni per la difesa dell'ambiente e la tutela dei diritti di utenti e consumatori

 

cointestazione polizza rc auto

Bonus Malus, Certificati di assicurazione, Concorso di colpa, Constatazione Amichevole e Convenzione di Indennizzo Diretto (C.I.D.), Decorrenza, Decadenza e Disdetta, Fondo di Garanzia per le Vittime della strada, Massimari e Franchigie, Premi, Cartelli di Imprese e Multe Antitrust.

cointestazione polizza rc auto

Messaggioda isabella » ven 19 set 2008, 22:54

Ciao a tutti. Ho un quesito da sottoporvi.
In questi giorni ho acquistato una macchina nuova intestandola a mia mamma e a me come cointestataria. La vecchia auto (intestata solo a mia madre) sarà venduta e la nuova auto subentrerà nell'assicurazione. Specifico che io e mia mamma non abbiamo la stessa residenza e che lei gode della prima classe di merito. Io invece non sono mai stata prima d'ora intestataria di un'auto.
Il problema è questo: la compagnia assicurativa di mia madre non manterrebbe la classe prima ma applicherebbe la 14°. Questo perchè io mi sono cointestata con lei...di contro un'altra compagnia non mi ha posto questa condizione e mi applicherebbe la classe di merito più favorevole.
Posto che non sto utilizzando le maglie del decreto Bersani (altrimenti mi sarei intestata da sola utilizzando la classe di merito di mio marito convivente) mi chiedo come mai due compagnie assicurative si comportino in modo così diverso. E ancor più importante vorrei la conferma di non avere problemi in caso di sinistro.
Ringrazio per l'attenzione e auguro a tutti una buona serata.
isabella
Utente
 
Messaggi: 1
Iscritto il: ven 19 set 2008, 22:23
Località: olgiate olona

Re: cointestazione polizza rc auto

Messaggioda maigret » gio 25 set 2008, 8:44

Gentile consumatrice,
il caso della cointestazione del veicolo non trova una precisa regolamentazione nella legge e, pertanto, vi è discrezionalità delle compagnie che in effetti adottano comprtamenti diversi tra loro.
Alcune, ad esempio, considerano sempre in via prioritaria il primo intestatario al P.R.A. attribuendo la classe di merito precedente a condizione che il contratto di assicurazione rimanga intestato allo stesso soggetto; altre non riconoscono comunque la classe precedente; altre la riconoscono a prescindere.
In ogni caso in ipotesi di sinistro non sussistono problemi di sorta a meno che non sia espressamente previsto in polizza che l’auto debba essere utilizzata esclusivamente dal contraente della polizza (ci risulta che soltanto qualche Compagnia on line preveda tale limitazione).
Cordiali saluti.
Avvocato Codacons Torino: C.so G. Matteotti, 57 - 10121 - Tel. e Fax 0115069219

www.codacons.piemonte.it
Avatar utente
maigret
Avv. Codacons
 
Messaggi: 654
Iscritto il: ven 2 dic 2005, 14:28
Località: Torino


Torna a Rc-auto

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite