FORUM CODACONS PIEMONTE

Coordinamento delle associazioni per la difesa dell'ambiente e la tutela dei diritti di utenti e consumatori

 

 

FORUM CODACONS PIEMONTE

 


Coordinamento delle associazioni per la difesa dell'ambiente e la tutela dei diritti di utenti e consumatori

 

Cambio di Residenza e Decreto Bersani

Bonus Malus, Certificati di assicurazione, Concorso di colpa, Constatazione Amichevole e Convenzione di Indennizzo Diretto (C.I.D.), Decorrenza, Decadenza e Disdetta, Fondo di Garanzia per le Vittime della strada, Massimari e Franchigie, Premi, Cartelli di Imprese e Multe Antitrust.

Cambio di Residenza e Decreto Bersani

Messaggioda Sara » gio 18 set 2008, 10:43

Buongiorno,
mi rivolgo a voi perchè ho un dubbio al quale non so dare risposta: ho da poco usufruito del decreto Bersani avvalendomi dunque della classe di merito di mia madre (stesso nucleo familiare e residenza). Ho ad oggi la necessità di cambiare residenza (cambiando comune). Ci sono limiti temporali e indicazioni in questo genere di cambi? posso mantenere la classe di merito acquisita? Vi ringrazio anticipatamente. Distinti saluti.
S.
Sara
Utente
 
Messaggi: 1
Iscritto il: gio 18 set 2008, 10:25
Località: milano

Re: Cambio di Residenza e Decreto Bersani

Messaggioda maigret » lun 22 set 2008, 8:26

Gentile consumatrice,
riportiamo qui di seguito la norma del cosiddetto decreto Bersani (decreto legge n. 7 del 31 gennaio 2007, convertito dalla legge n. 40 del 2 aprile 2007, Misure per la concorrenza e per la tutela del consumatore nei servizi assicurativi):
art 5 comma 2. "All'articolo 134 del codice delle assicurazioni private di cui al decreto legislativo 7 settembre 2005, n. 209, sono aggiunti, in fine, i seguenti commi:
<<-bis. L'impresa di assicurazione, in tutti i casi di stipulazione di un nuovo contratto, relativo a un ulteriore veicolo della medesima tipologia, acquistato dalla persona fisica gia' titolare di polizza assicurativa o da un componente stabilmente convivente del suo nucleo familiare, non puo' assegnare al contratto una classe di merito piu' sfavorevole rispetto a quella risultante dall'ultimo attestato di rischio conseguito sul veicolo gia' assicurato>>"
Orbene la disposizione non contiene limitazioni temporali o altre prescrizioni del genere e, pertanto, Lei potrà mantenere la stessa classe di merito anche cambiando residenza.
Cordiali saluti.
Avvocato Codacons Torino: C.so G. Matteotti, 57 - 10121 - Tel. e Fax 0115069219

www.codacons.piemonte.it
Avatar utente
maigret
Avv. Codacons
 
Messaggi: 654
Iscritto il: ven 2 dic 2005, 14:28
Località: Torino


Torna a Rc-auto

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite