Pagina 1 di 1

IN CASO DI ECCESSIVA STIMA DEL DANNO ?

MessaggioInviato: mer 13 mag 2015, 3:11
da Blucontractor
Salve

Procurato con colpa un incidente circa un mese e mezzo fa(lievissimo tamponamento ripartendo dopo breve fermata all'entrata di una coppa rotatoria)
La mia macchina non ha riportato nessun danno,quella della controparte ha perso un po' di vernice nel punto di impatto e perso una scheggia di plastica dalla cornice
della targa
il guidatore non ha lamentato alcuna conseguenza fisica
compilato il modulo blu dove io ho scritto che la mia macchina non riportato alcun danno mentre la controparte ha messo diversi danni
incidente soggetto a risarcimento diretto
quando mi sono sentito con la controparte mi e' stato detto che ha richiesto danni per circa 1200 euro
non son stato contattato da alcun perito
ho chiesto all'assicurazione della controparte l'esito del sinistro ma mi e' stato detto solo che era stato chiuso e che non potevano per legge darmi altri dati
alla mia assicurazione il sinistro risulta invece aperto

io ho il filmato dell'incidente e foto dei danni ma ne' alla mia assicurazione ne' a quella della controparte cosi come al perito e' interessato nulla

intenzionato a chiedere a CONSAP informazioni sull'esito della perizia per valutare se rimborsare il sinistro per non avere malus sulla classe

In caso fosse confermata tale stima abnorme del danno come procedere?

Grazie

Re: IN CASO DI ECCESSIVA STIMA DEL DANNO ?

MessaggioInviato: gio 14 mag 2015, 15:14
da maigret
Gentile consumatore,
in merito a quanto da Lei evidenziato Le suggeriamo di scrivere ad entrambe le compagnie di assicurazione e per conoscenza alla Consap, esponendo l'accaduto e specificando che, previo esame della relativa documentazione, sarebbe Sua intenzione pagare personalmente il sinistro onde evitare il malus in polizza. Per tale motivo chieda di avere una copia degli atti, ivi compresa la perizia di stima dei danni accertati sull'autovettura della controparte, e chieda altresì una perizia di riscontro sulla propria autovettura.
Cordiali saluti.